Dati sanitari, rating di impresa e Sistema Statistico Nazionale: tutti sorvegliati speciali per il Garante Privacy

Dati sanitari, rating d’impresa, dati raccolti tramite telemarketing  e dal Sistan (Sistema Statistico Nazionale (Sistan): sono questi oggi i “sorvegliati speciali” per il Garante Privacy, questi i settori su cui i controlli dell’Ufficio si sono concentrati con l’ausilio della Guardia di Finanza – e su cui continueranno ad avere un occhio particolarmente attento – nel primo semestre 2018.

L’attività ispettiva svolta del Nucleo speciale privacy della Guardia di Finanza si intensificherà nei seguenti settori, ritenuti eccezionalmente delicati e a rischio quanto a tutela della riservatezza degli utenti:

  • Trattamento di dati sanitari da parte delle Asl, trasferiti a terzi a fini di ricerca.
  • Rilascio dell’identità digitale ai cittadini italiani.
  • Valutazione di rating e solvibilità d’impresa.
  • Sistema Integrato di microdati (Sim) dell’Istat.

Le verifiche concerneranno l’adozione di misure di sicurezza informatica e gestionale adatte da parte di imprese private e pubbliche amministrazioni quanto alla conservazione e trattamento dei dati loro affidati,  il rispetto dei tempi di archivio degli stessi, l’adeguata informazione dell’utente in merito all’utilizzo fatti dei suo dati (che si intende sempre preceduta da apposito consenso).

Verranno raccolte e tenute anche in debita considerazione per futuri controlli anche le segnalazioni di violazione da parte di privati e società.

Intanto il bilancio 2017 dell’attività ispettiva della massima autorità in campo Privacy registra un forte aumento – sulla scia del 2016 – dell’attività sanzionatoria.

Nel 2017 è stato dato il via infatti a oltre 1.000 sanzioni in più rispetto all’anno precedente, un incremento di ben il 307%.
Anche l’importo delle multe si è notevolmente accresciuto,  superando la quota di 13 milioni e 300mila euro.

Sono diminuite invece, seppur di poco, le segnalazioni all’autorità giudiziaria: 41 rispetto alle 53 del 2016.

Fonte: Garante Privacy